Al Parco dal 2013.
Il suo primo nome è stato Sfortunello, per le condizioni in cui arrivò al Parco, poi guarendo, venne chiamato Ex Sfortunello… poi Ex, per abbreviare!
Attraversato il Ponte dell’Arcobaleno a novembre 2014.
Durante la sua permanenza al Parco è stato sostenuto dall’adozione a distanza di Simona T.